Analisi SWOT: Come il Business Coaching incontra la pianificazione strategica

Coaching, marketing, pianificazione strategica ed analisi SWOT sono il mix vincente per evitare le minacce del mercato e scoprire le nuove opportunità

Nel business coaching si utilizza spesso in aggiunta alle domande potenti e al visioning aziendale anche uno strumento di pianificazione strategica aziendale che consente all'imprenditore e al suo team di individuare e approfondire i punti forza e le opportunità, da una parte, e le aree di minaccia e miglioramento, dall'altra.

Una tecnica utilissima, collaudata e trasversale è l'analisi SWOT.

Tale tecnica risale agli anni '60: viene attribuita la paternità di questo strumento a Albert Humphrey che la utilizzò a livello accademico in occasione di un progetto per l'Università di Stanford.

In origine venne usata in economia aziendale e definita come tecnica frequentemente usata nei processi di pianificazione strategica per la forte valenza rappresentativa e sintetica nell'evidenziare fenomeni e connessioni tra elementi di valore, correlati alle organizzazioni o imprese operanti in un sistema definito d'indagine.

Considerato però che non richiede competenze strettamente economiche o matematiche, questa analisi è anche molto diffusa e applicabile già dall'idea imprenditoriale (business idea) da parte dei soci fondatori delle startup e del loro team.

SWOT è la sigla che riporta le iniziali in inglese delle quattro aree da prendere in esame quando si sta progettando e pianificando un progetto d'impresa, ovvero:

  • S: i punti di forza (Strengths),
  • W: i punti di debolezza (Weaknesses)
  • O: le opportunità (Opportunities)
  • T: le minacce (Threats)

L'analisi SWOT consiste appunto in una matrice divisa in 4 aree, nelle quali vengono raffigurati e confrontatati gli elementi fondamentali.

Più precisamente, l'analisi attraverso questa matrice può riguardare sia il contesto esterno (minacce e opportunità), cioè i fattori come l'analisi della concorrenza e i trend del mercato, sia quello interno con gli aspetti positivi o negativi dell'azienda stessa (punti di forza e debolezza). 

La possibilità di utilizzare questo tool, per qualsiasi mercato e tipologia di prodotto, lo rende uno strumento perfetto per coprire ogni tipo di business.

Come procedura, la matrice è un ottimo strumento da utilizzare in gruppo in fase di brainstorming della business idea, coinvolgendo i membri del team del progetto imprenditoriale ad esprimersi su quali elementi considerano punti a favore (forza e opportunità), e quali invece aree potenzialmente pericolose (debolezze e minacce) a cui trovare una soluzione. 

Ogni membro coinvolto nel progetto apporterà il proprio contributo in base alle sue personali competenze, fornendo quindi un know how diffuso che diventerà patrimonio dell'intero gruppo di lavoro e servirà da spunto per azioni concrete, sia nella fase di implementazione della business idea, sia nelle fasi successive di realizzazione e lancio del prodotto o servizio che la startup intende immettere sul mercato.

Grazie a questa visione d'insieme suddivisa in aree, sarà possibile quindi comprendere quali sono gli elementi su cui puntare come vantaggio competitivo, e quali sono invece i punti probabilmente rischiosi ai quali trovare a priori una soluzione.

La O di opportunità consente anche una lettura del mercato potenziale tale da evidenziare mercati non immediatamente considerati dall'imprenditore (o dall'insieme di soci fondatori della startup): 

per un'analisi migliore delle opportunità, il brainstorming può includere non solo membri interni alla startup, ma anche consulenti esterni (per es.: analisti, esperti di marketing, coach professionisti, ecc.) che facilitino l'esplorazione delle opzioni possibili o contribuiscano a fornire informazioni che il singolo imprenditore o i soci fondatori non conoscono affatto, oppure non hanno ancora considerato.

Per questo un team coaching si rivela una formula di grande valore per l'azienda: noi di Accademix siamo in grado di svolgere presso la tua sede gli incontri che ti faranno scoprire queste opportunità. 

Affiancheremo il tuo gruppo con professionisti del coaching e anche esperti di marketing, questo ti consente di amplificare la forza del tuo gruppo con un vantaggio in più dato dall'esperienza e competenza del network di Accademix. Sarà il mix vincente che ti farà evitare le minacce del mercato!

Contattaci per una prima consulenza gratuita personalizzata.

Il Coaching: l'importanza della sponsorship negati...
Gamification: facciamola bene!

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.accademix.it/