Startup: Sesamo Shop rivoluziona l’e – commerce B2B

e-commerce-o-ecommerce

Un sistema rivoluzionario, centinaia di prodotti a catalogo, magazzino per lo stoccaggio e vari hub; sono queste le caratteristiche di Sesamoshop.it, la startup che promette di rivoluzionare (forse definitivamente) il mondo dell'e – commerce nelle forniture per il business 

Quando pensi che il lockdown sia stata una mannaia per l'ecosistema startup in Italia, ecco che nasce un'azienda che ha tutte le caratteristiche per diventare il simbolo italiano della ripartenza post Coronavirus.

Mentre a livello globale Alibaba domina il mercato dell'e - commerce, ancora in Italia il modello stenta a partire, per svariati motivi: tempistiche lunghe, prezzi eccessivi e forse anche per la mancanza di abitudine dei commercianti italiani a rifornirsi on line.

A questo "buco" devono essersi ispirati i fondatori di Sesamo, una startup nata nel padovano, da un'idea di tre soci – peraltro non proprio novellini – con l'obiettivo di proporre ai commercianti prezzi di approvvigionamento più bassi e spedizioni più veloci. 

L'idea è stata quella di dotarsi di spazi di stoccaggio gestiti direttamente, con merce acquistata da loro stessi e un sistema logistico integrato.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio chi sono i soci fondatori:

  • Bassel Bakdounes fondatore di Velvet Media, italiano di padre Siriano. Velvet media è un'agenzia di Marketing che si occupa proprio di e – commerce;
  • Ken Zhao, origini cinesi anche se vive nel padovano, CEO di un azienda (Obor Group) che si occupa di importazione di prodotti esteri e di esportazione di prodotti italiani, che ha sede nel padovano;
  • Edwin Leusink esperto olandese di business development ed internazionalizzazione per l'Italia, il medio oriente e l'Asia.

La spinta è arrivata proprio nei giorni del lockdown, nei quali– per dirla con le parole dei fondatori – "l'emergenza Coronavirus ha accelerato di almeno due anni l'evoluzione digitale in Italia", ancora, ed è un'opinione assolutamente condivisibile, "Oggi il mercato è pronto ad abbracciare questa rivoluzione nella cultura dell'acquistare online".

Sesamo infatti, mette a disposizione un catalogo di offerta composto da decine di migliaia di referenze ai prezzi più bassi sul mercato, e cosa parecchio importante, garantisce la consegna degli ordini in tempi che vanno dalle 24 alle 48 ore in tutta Italia.

In un anno di lavoro (i soci hanno infatti iniziato a lavorare al progetto un anno fa), la startup ha iniziato, nei primi mesi con la ricerca del magazzino e degli hub logistici ed ha provveduto alla digitalizzazione dell'intero catalogo, che comprende i settori più svariati, cancelleria, cucina, elettronica, casa, fai da te ed illuminazione, insomma di gigantesco magazzino virtuale.

L' obiettivo è di arrivare in tre anni ad allargare il business del portale www.sesamoshop.it in tutta Europa.

Insomma per un'azienda nata il 4 Maggio, la data simbolo della ripartenza in Italia, si profila un futuro realmente roseo, anche per un team la cui missione è quella di aiutare a fare ripartire le partite iva venete dopo la chiusura.

Insomma, con Sesamo shop, possiamo assistere alla vera rivoluzione del B2B in Italia.

Hackaton SDG: la gamification luminosa per la Scle...
Che mondo sarà dopo il Coronavirus?

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.accademix.it/